Alla vigilia del match tra Sporting Lisbona e Barcellona, valevole per la seconda giornata della fase a gironi di Champions League, il difensore dei lusitani ed ex di turno Jeremy Mathieu ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marca. Queste le sue parole, riportate da Tuttomercatoweb.com:

“Non so se festeggerei un eventuale gol. Ho rispetto per i miei ex compagni e i tifosi. Se lo farò, sarà solo a causa del comportamento del presidente Bartomeu e del direttore sportivo Fernandez, perché non mi hanno trattato bene. Il calcio, però, è questo e ora sono molto felice.

Anche la stampa spagnola non è mai stata tenera con me: ogni volta che giocavo, c’era sempre qualcosa che non andava bene. Il calcio è però uno sport di squadra e quando perdi non è mai colpa di un singolo. Per esempio, contro la Juventus mi hanno accusato di essere stato la causa della sconfitta, ma nessuno ha guardato la prestazione di Mascherano e Piqué”.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008