Il neo acquisto dello Sporting Lisbona, Bruno Fernandes, ha parlato della trattativa che lo ha portato in Portogallo ai microfoni di TMW Radio:

“Era importante tornare in patria, ma ciò che mi ha convinto è il progetto dello Sporting, che punta ad andare avanti in ogni competizione”.

Su una possibile cessione in Italia: “Non voglio dire questo. Non ero preoccupato per il mercato, questa opportuinità è arrivata mentre ero all’Europeo e ho detto subito sì, senza aspettare altro. Per il momento in Italia si pensa più che altro a prendere calciatori con nomi altisonanti“.

CONDIVIDI
Tifosissimo del Milan! Oltre al calcio, appassionato di Formula 1, Basket, Tennis e Ciclismo. Uno dei redattori all'interno di Fanta90. Gestisce la rubrica dedicata al calcio spagnolo: LaLiga Futbòl.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008