Finisce 0-0 allo Stadio Picco tra Spezia e Spal, partita valevole per la 39^ giornata di Serie B. Un match piuttosto equilibrato, con la squadra ligure che complessivamente ha creato più occasioni rispetto agli avversari, soprattutto con gli spunti offensivi di Antonio Piccolo. La Spal riesce a creare azioni principalmente nella ripresa, dopo un primo tempo abbastanza bloccato andando a impensierire Chichizola con Cremonesi, Lazzari e Arini, quest’ultimo tirando alto a porta praticamente libera. Per la Spal è rinviata la festa promozione, mentre la Spezia tiene i tre punti di distanza dal Bari (0-0 col Pisa) e a 3 giornate dal termine si mantiene in zona playoff.

 

LA SPEZIA (4-3-3) Chichizola 6 ; Ceccaroni 6 ; Terzi 6,5 ; Valentini 6 ; Vignali 6,5 ; Maggiore 6.5 ; Djokovic 6 ; Migliore 6,5 (dal 75’ Sciaudone 6) ; Piccolo 7 (dal 85′ Mastinu s.v.)  ; Granoche 6,5 ; Fabbrini 6,5 (dal 69’ Nene 6) All. Di Carlo

SPAL (3-5-2) Meret 6,5 ; Bonifazi 7 ; Vicari 6,5 ; Cremonesi 6,5 ; Lazzari 6 ; Arini 5,5 ; Schiavon 6 ; Mora 6 ; Costa 6 (dal 80’ Castagnetti s.v.) ; Zigoni 5,5 (dal 59’ Floccari 5,5) ; Antenucci 6  All. Semplici

ARBITRO Aureliano (sez. Bologna)

MARCATORI

AMMONIZIONI Costa (SPA), Sciaudone (SPE)

TOP 90ESIMO PICCOLO 7: Complessivamente è il più vivace della sua squadra, diversi spunti offensivi e giocate importanti. Ha avuto anche un paio di occasioni per segnare, calciando però a lato.

FLOP 90ESIMO ARINI 5,5: In mezzo al campo gioca una partita ordinata e senza particolari sbavature, pesa però l’errore nella ripresa in cui calcia alto a porta praticamente vuota.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008