Massimo Carrera, attuale tecnico dello Spartak Mosca ed ex allenatore in seconda alla Juventus, ha parlato del VAR appoggiando la tesi tesi di Massimiliano Allegri“Va usato per certe situazioni di gioco e sono d’accordo con il tecnico della Juventus, Allegri, quando dice che deve essere applicato dall’arbitro per episodi oggettivi.”

“In Russia – spiega al portale Itasportpress.it – lo vedrei bene e potrebbe essere utilizzato, ma solo per determinate situazioni, tipo l’assegnazione di un calcio di rigore o per decidere se il pallone ha oltrepassato la linea di porta. Il Var potrebbe essere un aiuto per gli arbitri, che siano italiani o russi”.

Carrera è alla guida della squadra russa dal 2016 e ha già conquistato un campionato russo e una Supercoppa, entrambe nel 2017.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008