#SpalParma 1-0, una prodezza di Antenucci regala la vittoria alla squadra di Semplici– Tabellino e pagelle

Antenucci

Allo Stadio Paolo Mazza di Ferrara va in scena il match  tra Spal e Parma, valido per la seconda giornata di Serie A Tim.

La cronaca

Nei primi minuti di gioco è il Parma a fare il gioco, mentre la squadra di casa parte con un atteggiamento più timido e conservativo. La squadra allenata da Roberto D’Aversa riescono a schiacciare nella propria metà campo gli avversari, grazie alle incursioni di Inglese e Di Gaudio.

Al 18′ la Spal si fa vedere in avanti con Missiroli, imbeccato da Kurtic in mezzo ai centrali parmensi; la sua conclusione aerea tuttavia, si spegne tra le mani di Sepe, che blocca senza particolari affanni. Dieci minuti dopo l’ex portiere di Napoli ed Empoli è bravo a disinnescare il mancino a giro di Lazzari.

In avvio di ripresa Antenucci, pescato da un ottimo traversone di Lazzari dalla fascia destra, timbra il primo cartellino in stagione con una fantastica girata al volo, su cui nulla può l’incolpevole Sepe.

Al 76′ Cionek  sugli sviluppi di un calcio d’angolo raggiunge Kurtic di sponda sul secondo palo, ma lo sloveno fallisce il tap-in e non riesce a centrare la porta.

Un minuto dopo Da Cruz sfiora il gol del pareggio: l’esterno del Parma, dopo aver saltato di netto Fares, conclude rientrando dalla destra, con il pallone che esce di poco a lato.

Al 90′ Ceravolo si divora un gol già fatto, che con Gomis ormai battuto spreca un traversone di Gervinho in mezzo all’area.

Dopo 5 minuti di recupero, il risultato si fissa sul risultato di 1-0 per la formazione di casa, che dopo due giornate si ritrova a punteggio pieno; pomeriggio da dimenticare invece per gli ospiti, con un solo punto e già invischiati nelle zone basse della classifica.

Tabellino e pagelle

SPAL – PARMA 0 – 0 (1-0)

SPAL (3-5-2): Gomis 6; Cionek 5.5, Vicari 6.5, Felipe 6; Lazzari 7, Kurtic 5, Schiattarella 6 (74′ Valdifiori 6), Missiroli 6 (63′ Everton Luiz 6), Fares 5.5 (81′ Costa s.v.); Petagna 5.5, Antenucci 7.                                                                A disposizione: Milinkovic-Savic, Thiam, Dickmann, Simic, Djorou, Valoti, Viviani, Paloschi, Moncini                                                               Allenatore: Leonardo Semplici

PARMA (4-3-3): Sepe 6; Iacoponi 5.5, Alves 5, Gagliolo 5.5, Gobbi 5.5 (74′ Gervinho 6); Grassi 6.5, Stulac 6, Barillà 5.5 (79′ Dimarco s.v.); Da Cruz 5, Inglese 5.5, Di Gaudio 6 (64′ Ceravolo 6).                                                                 A disposizione: Frattali, Bagheria, Gazzola, Sierralta, Rigoni, Deiola               Allenatore: Roberto D’Aversa

Arbitro: Daniele Orsato (sez. Schio)

MARCATORI: 48′ Antenucci (Spal);                                                                          AMMONITI: 6′ Kurtic (Spa); 61′ Schiattarella (Spa), 69′ Stulac (Par), 70′ Lazzari (Spa),71′ Felipe (Spa); 72′ Petagna (Spa),                                                  ESPULSI: –                                                                                                               NOTE: 2′ recupero PT; 5′ recupero ST

                                                                                                                                                    

I nostri Top & Flop

TOP90esimo: Antenucci e Lazzari – l’esterno biancoclu, autore di un’ottima prestazionein entrambe le fasi, serve il suo capitano con uno splendido traversone, che con una splendida voleè regala la vittoria alla Spal                   FLOP90esimo: Da Cruz – l’esterno olandese non riesce ad incidere e a preoccupare in nessun modo la difesa avversaria, mai messa in difficoltà dalle sue incursioni.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008