#SPALInter 1-2, neroazzurri corsari a Ferrara con la doppietta di Icardi

La partita si scalda subito con la rete dell’Inter al 14′ grazie al colpo di testa di Mauro Icardi con deviazione di mano di Djorou: per La Lega il goal rimane comunque dell’argentino. Poco dopo, esattamente al 17esimo, l’arbitro Maresca di Napoli assegna un calcio di rigore ai padroni di casa complice il fallo di Miranda in area. Dal dischetto va Mirko Antenucci che però tira fuori sprecando un’immensa occasione. 

Al 28′ è Keita a sbagliare una facile occasione davanti a Gomis, bravo quest’ultimo ad intervenire. Continua a pressare l’undici neroazzurro ma stavolta è Cionek, a pochi passi dalla linea, ad anticipare Icardi dopo lo stacco aereo di Vecino. La SPAL comunque non demorde dopo l’errore dal dischetto e con Felipe sfiora il pari se non fosse per un grande intervento di Samir Handanovic che replica qualche istante dopo su Valoti.

La seconda frazione vede una SPAL più propositiva e al 63′ l’ex Atalanta Petagna approfitta di un grave errore del duo Vrsaljko-Asamoah per controllare in area ma la sua conclusione finisce alta. Prosegue l’arrembaggio biancoazzurro che porta i suoi frutti al minuto settantadue quando Fares, con un cross dalla sinistra deviato da Vrsaljko, trova Paloschi che anticipa Miranda e insacca. Dura poco però la gioia spallina: al 78esimo Perisic pesca filtrante il solito Icardi che a tu per tu non fallisce e riporta l’Inter in vantaggio. Al 93esimo Perisic va vicino al colpo del definitivo ko ma Gomis alza in corner.

SPAL (3-5-2) – Gomis 6; Cionek 6, Djourou 5, Felipe 5.5; Lazzari 6.5, Missiroli 5.5 (83′ Moncini sv), Schiattarella 5.5, Valoti 6 (80′ Luiz sv), Fares 6; Petagna 6, Antenucci 5 (66′ Paloschi 6,5). A disp.: Milinković-Savić, Thiam, Vicari, Bonifazi, Dickmann, Vitale, Valdifiori, Floccari. All.: Semplici

INTER (4-2-3-1) – Handanovic 7; Vrsaljko 6, Skriniar 6.5, Miranda 5, Asamoah 5; Vecino 6.5, Borja Valero 5.5 (77′ Martínez sv); Keita 5 (67′ Politano 6), Nainggolan 5.5, Perisic 6.5; Icardi 7.5 (82′ Gagliardini sv). A disp.: Padelli, Berni, D’Ambrosio, De Vrij, Dalbert, Ranocchia, Mário, Candreva. All.: Spalletti.

Arbitro: Maresca (sez. Napoli)

MARCATORI: Icardi al 14′ e 78′ (INT), Paloschi al 72′.

AMMONITI: Lazzari, Valoti, Missiroli, Felipe, Luiz – Vrsaljko, Miranda, Gagliardini.

ESPULSI: –

TOP 90ESIMO – Icardi 7.5 : Due goal che pesano come macigni nella sfida di stasera, decisa proprio dal bomber argentino. 

FLOP 90ESIMO – Miranda 5 : Causa il calcio di rigore e sul goal si fa anticipare da Paloschi. Brutta prova del brasiliano, chiamato a far riposare De Vrij.

CONDIVIDI