Dopo la storica salvezza, la SPAL è pronto ad una nuova stagione tra i grandi del calcio italiano. Sarà però necessario ricorrere al mercato per bissare l’impresa dello scorso anno e la società di Ferrara sta già decidendo sul da farsi.

L’arrivo di Colley dal Genk alla Sampdoria sembra essere la chiave per liberare Silvestre proprio in ottica SPAL, anche se c’è da tener conto della concorrenza del Parma. Sempre riguardo alle entrate, si potrebbe valutare in maniera concreta il riscatto di Grassi, nonostante gli 8 milioni di euro da dover spendere per assicurarsi definitivamente il cartellino.

Sull’ex Atalanta però c’è vigile il Torino che potrebbe coinvolgere altri giocatore come pedine di scambio per chiudere l’affare. Grassi è stato uno dei principali artefici della salvezza della squadra, contribuendo con 28 presenze e 3 goal.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008