Dalla Serbia giungono buone novelle per la SPAL, squadra che, in vista della lotta per la salvezza che entrerà nel vivo nel corso del girone di ritorno, si sta rinforzando notevolmente con arrivi di spessore.

Secondo quanto riportato dal portale Alfredopedulla.com, sul taccuino dei dirigenti degli estensi sarebbe finito Everton Luiz, centrocampista classe 1988, attualmente militante nel Partizan Belgrado ma in scadenza di contratto il prossimo giugno con il club serbo. La notizia del giorno però non è l’interesse degli emiliani, bensì l’assenza del calciatore al raduno con la squadra serba dopo le vacanze.

Avendo disertato il ritiro con il club, Everton Luiz avrebbe dimostrato tutta la propria volontà di lasciare anzitempo la squadra, trovando una nuova squadra prima della scadenza del proprio contratto, con la SPAL spettatrice decisamente interessata. 

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008