Dopo un anno sfortunato, impegnato soltanto 7 volte con la Primavera della Juventus di Fabio Grosso, la doppia frattura che ha pregiudicato il suo cammino col Chievo e la lunga riabilitazione, Federico Mattiello è pronto per una nuova avventura.

La SPAL infatti, dopo le voci degli ultimi giorni che la volevano forte sul giovane bianconero, ha affondato il colpo, assicurandosi le prestazioni del 22enne terzino sinistro.

Atteso domani a Ferrara per le visite mediche di rito e la firma, arriva da Torino con la formula del prestito secco, pronto per rilanciarsi.

CONDIVIDI
Guardo e studio il calcio da 20 anni con gli occhi di un bambino che vede Ronaldinho in azione per la prima volta.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008