Spal, Antenucci: “Sono molto contento del rinnovo, non me l’aspettavo”

Antenucci

L’attaccante e capitano della Spal Mirko Antenucci, autore di un’ottima stagione con la squadra neopromossa in Serie A e autore di 8 goal in campionato, ha parlato al sito ufficiale del club biancazzurro del rinnovo del contratto appena firmato fino al 2020:

“Sono molto contento, non me l’aspettavo. È stata una proposta della società e non ci ho pensato due volte. Sto bene a Ferrara e avevo tanta voglia di continuare questo percorso con la SPAL: c’è stato subito feeling con tutti, con la città e con i tifosi. Il capitano rappresenta la squadra e la città: proviamo a dare tutto in ogni partita. Ho girato molto nella mia carriera ma con questo club ho trovato un qualcosa di speciale. Vogliamo salvarci, lotteremo fino alla fine per raggiungere l’obiettivo. In passato sono stato in Inghilterra perché volevo confrontarmi anche con altre realtà. In Serie A poi sono riuscito a fare qualcosa che non avrei pensato. I nostri tifosi sono fantastici e l’esempio è quello di Reggio Emilia contro il Sassuolo di domenica scorsa, sembrava di giocare in casa”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI