Intervistato da Rai Sport, l’allenatore della Nazionale Under 21, Gigi Di Biagio, ha commentato la prestazione degli azzurrini, usciti sconfitti dalla semifinale contro la Spagna:

“Abbiamo disputato un buonissimo primo tempo. Nel secondo hanno iniziato a prendere il sopravvento. Normale che abbia deciso un rosso. Complessivamente i ragazzi son stati fantastici. Da parte mia c’era la voglia e la consapevolezza di arrivare in fondo. Non potevo chiedergli di più. Rimpianti? Zero. Abbiamo centrato l’obiettivo di rilanciare il calcio italiano. Mancava la ciliegina che non è arrivata. Il nostro lavoro è stato molto buono.

Sul suo futuro: Il problema non è il contratto. Ho sempre preferito parlarne dopo l’Europeo e ho sempre aspettato”.

CONDIVIDI
Tifosissimo del Milan! Oltre al calcio, appassionato di Formula 1, Basket, Tennis e Ciclismo. Uno dei redattori all'interno di Fanta90. Gestisce la rubrica dedicata al calcio spagnolo: LaLiga Futbòl.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008