Koke, centrocampista della Spagna e dell’Atletico Madrid, ha parlato dopo la sconfitta ai rigori contro la Russia.

Queste le sue parole riportate AS, tradotte da tuttomercatoweb.com: “Quello di oggi è stato un giorno duro, per tutti gli spagnoli. Non ce lo aspettavamo, non ce lo meritavamo. I rigori sono una lotteria e non abbiamo avuto fortuna.

Credo che abbiamo controllato la partita dall’inizio alla fine contro una squadra che ha giocato solo nella propria metà campo. Non possiamo rimproverarci niente”.

Sul Tiki – Taka: “La Spagna ha sempre avuto questa identità, personalmente preferisco non perderla, ma dipenderà tutto dal nuovo ct. Dispiace che Iniesta lasci la Nazionale così”.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, studia giurisprudenza e ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore".

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008