Dopo molte voci di mercato che si sono susseguite tutta l’estate, il difensore del Southampton Virgil Van Djik ha chiesto ufficialmente la cessione al club inglese, come da lui stesso comunicato.

Con dispiacere confermo che oggi ho inviato al Southampton una richiesta formale per il trasferimento. Purtroppo non ho alternative, dopo che mi è stata imposta una sanzione disciplinare equivalente a due settimane di stipendio contro la quale ricorrerò. Negli ultimi sei mesi ho avuto diverse discussioni con i rappresentanti del club, il precedente allenatore Claude Puel e il nuovo coach Mauricio Pellegrino, all’interno delle quali avevo espresso il mio desiderio di lasciare il club per una nuova sfida.

Sono incredibilmente ambizioso e voglio ottenere il massimo possibile, considerato il mio potenziale e il fatto che la carriera di un calciatore è breve. Voglio giocare le coppe europee e prego il Southampton di considerare l’interesse dei top club nei miei confronti”

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008