Sky – Mediapro la guerra continua: la decisione del tribunale di MIlano

diritti tv

Continua la guerra a distanza, ma neanche troppo, tra Mediapro, compagnia spagnola che ha acquisito i diritti della Lega Serie A, e Sky Italia, provider di servizi Tv a pagamento. Sky aveva annunciato azioni legali dopo le dure parole del presidente della compagnia iberica rivolte alla Pay Tv, e i risultati non sono tardati.

In un comunicato, infatti, Sky ci fa sapere che: “La decisione del Tribunale di Milano ha confermato che era necessaria una verifica dell’ aderenza del bando di Mediapro alle leggi italiane, facendo chiarezza a beneficio di tutti i partecipanti e creando i presupposti per la definizione della procedura di assegnazione dei diritti 2018-21 della serie A“.

Una piccola vittoria per Sky che a seguito del risultato ottenuto si è detta :”pronta come sempre a fare la sua parte con un’importante offerta che possa dare certezza a tutti gli appassionati e allo stesso tempo garantire il futuro dei club e di tutto il sistema calcio“.

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.