Uno dei primi nomi sulla lista di Marotta e Paratici per il centrocampo della Juventus è sicuramente quello del centrocampista del Siviglia Steven N’Zonzi.

Il presidente del club andaluso Josè Castro ha spiegato a Tuttosport la posizione degli spagnoli in merito ad un’eventuale cessione del francese. Queste le sue parole, riportate da Calciomercato.com:

“Il primo aspetto da chiarire è che il Siviglia per il momento non ha ricevuto un’offerta formale per N’Zonzi, né dalla Juventus né da qualche altra società. Il Siviglia desidera che il giocatore rimanga nel club per tanti anni, altrimenti non ci saremmo preoccupati di rinnovare il contratto appena un mese fa. Altrimenti c’è una clausola rescissoria e a partire da quella andremmo a valutare la situazione”.

Sulla clausola: “Se questo interesse dovesse effettivamente esserci allora valuteremo, ma una cosa deve essere chiara a tutti: non abbiamo alcuna intenzione di lasciare partire i nostri migliori giocatori e qualsiasi conversazione deve partire dalla cifra della clausola. E la Juventus non mi ha mai detto che è interessata a N’Zonzi”.

Su eventuali contropartite: “Lemina e Rugani contropartite? Queste sono decisioni che competono alla direzione sportiva e non a me. Al momento non abbiamo incontro in programma con la Juventus. La clausola di 40 milioni non ha scadenza, vale per tutta la durata del suo contratto”.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008