Stando a quanto riporta pescarasport24, Ledian Memushaj (30enne capitano del Pescara) è nuovamente dato per vicino alla compagine vallesana allenata da Paolo Tramezzani (già vice di De Biasi sulla panchina delle Aquile): i colloqui con Spal e Benevento non avrebbero condotto alla “fumata bianca”.

Il centrocampista, secondo transfermarkt, è valutato intorno ai due milioni di euro; tuttavia, la squadra di Christian Constantin dispone di un budget elevato se rapportato a quello di altre società elvetiche: di recente è diventato biancorosso anche Dimarco, per una cifra intorno ai 4 milioni di euro.

Il FC Sion, giunto quarto alle spalle del FC Lugano, sarà impegnato nel terzo turno preliminare di Uefa Europa League. Qualora dovesse concretizzarsi anche l’ingaggio di Memushaj, gli obiettivi da raggiungere sarebbero verosimilmente la qualificazione europea e, almeno, il secondo posto (quest’anno del BSC Young Boys) in campionato, alle spalle del FC Basel 1893 (il cui mercato non è stato sinora dei più convincenti): in caso di risultati deludenti, il tecnico italiano non dovrebbe poter contare sulla pazienza del vulcanico presidente.

CONDIVIDI
Luganese, alle prese con gli studi di Diritto a Neuchâtel, nel proprio tempo libero unisce volentieri i suoi interessi per la scrittura e per il calcio, occupandosi della squadra della sua Città. È uno dei co-fondatori di Sport Lugano.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008