Intervistato da Italia 1, l’ex attaccante del Southampton, Graziano Pellè, ha parlato del suo arrivo in Cina:

“La stagione sta andando bene, ho avuto bisogno di tempo per ambientarmi. Ritornare in Italia? No, non dico no, ma non c’è stata l’occasione. Cina? Se non mi avessero dato tutti questi soldi non sarei venuto qui. Il rigore sbagliato agli Europei? Purtroppo il gesto dello ‘scavetto’ a Neuer non era una presa in giro nei loro confronti. Ventura? Ho sbagliato a non avergli dato la mano, ci siamo chiariti in separata sede”.

CONDIVIDI
Tifosissimo del Milan! Oltre al calcio, appassionato di Formula 1, Basket, Tennis e Ciclismo. Uno dei redattori all'interno di Fanta90. Gestisce la rubrica dedicata al calcio spagnolo: LaLiga Futbòl.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008