Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli, ha parlato appena conclusa la sfida persa per 2-1 in casa dello Shakhtar Donetsk: “Sapevamo che lo Shakhtar è una buona squadra, là davanti ha giocatori di qualità.”

“Non so cosa abbiamo sbagliato – continua ai microfoni di Premium Sport – ma in settimana con Sarri cercheremo di vedere quali errori abbiamo commesso e di correggerli, anche se il tempo è poco. Abbiamo avuto qualche buona occasione, ma non l’abbiamo sfruttata al meglio.”

“Potevamo pareggiare – conclude il fantasista – ma abbiamo perso e ora dobbiamo lavorare di più, cercando di migliorare”.

CONDIVIDI