Serie B, quattro club si rivolgono a Mattarella per i ripescaggi

Sergio Mattarella

Non si placano le proteste in merito alla decisione del tribunale sui mancati ripescaggi in Serie B.

I quattro club coinvolti: Ternana, Siena, Pro Vercelli e Catania, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, vogliono contattare il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

La richiesta delle società riguarda la promulgazione del Decreto Sicurezza in merito alla riforma della giustizia sportiva per le controversie sulle ammissioni ai campionati.

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.