Dopo i 2 punti di penalizzazione inflitti al Bari per violazioni Covisoc, cambia la classifica della Serie B: una modifica che influenza anche i playoff, che vede impegnati proprio i pugliesi contro il Cittadella, che avrà ora il vantaggio del fattore campo.

Una sentenza, quella emessa dal Tribunale Federale, che potrebbe fare slittare l’inizio dei playoff. Un’eventualità di cui ha parlato Mauro Balata, presidente della Lega B, ai microfoni di Teleuniverso:

Nelle prossime ventiquattro ore ci riuniremo con il mio staff e con i legali. Abbiamo quarantotto ore per decidere e tutte le ipotesi sono aperte. Ci sono delle norme che spero ci possano aiutare. Dobbiamo consentire alle squadre di organizzarsi per i play off. Il problema nasce da un rinvio del procedimento da parte della giustizia, bisogna trovare degli accorgimenti per velocizzare i tempi della giustizia. E’ una decisione che siamo costretti a prendere a causa di un presunto ritardo che non dipende da noi. Non conosco le carte, ma forse il problema poteva essere risolto prima. Non posso escludere che i play off subiscano un rinvio, datemi quarantotto ore“.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008