I playoff non arrivano certamente in un buon momento per il Bari: i pugliesi sono sotto la lente d’ingrandimento del Tribunale Federale Nazionale per delle violazioni Covisoc.

Secondo quanto riporta La Repubblica, l’udienza per la decisione sul deferimento, che era in programma venerdì 1 giugno, è stata anticipata a venerdì 25 maggio dato che la procura federale ha già depositato la documentazione necessaria.

La data dei playoff dovrebbe dunque slittare: la Lega B potrebbe spostare la sfida del 26 maggio contro il Cittadella per dare modo al Bari di presentare l’appello, che dovrebbe avere luogo almeno una settimana dopo il giudizio in primo grado.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008