Serie A, alla Lazio basta Immobile per domare la Fiorentina. Tonelli affonda l’Atalanta

immobile
Ciro Immobile

In una partita combattuta e molto tesa a livello nervoso, la Lazio ha avuto la meglio della Fiorentina per 1-0 grazie ad un gol di Ciro Immobile al 37′ del primo tempo. Il capocannoniere dello scorso campionato ha bucato Lafont sugli sviluppi di calcio d’angolo, favorito dalla spizzata di Radu che gli ha fornito l’assist. Proteste vive della squadra viola per un intervento dubbio di Acerbi su Simeone a tre metri dall’area di porta. Episodio valutato da Orsato come regolare e quindi nessuna chiamata dal VAR. I biancocelesti salgono così al terzo posto a quota 15 punti, mentre i gigliati scivolano ottavi a quota 13.

La sfida tra due possibili outsider, Atalanta e Sampdoria, si è invece conclusa sul risultato di 0-1 in favore dei blucerchiati. Nella gara intensa giocata dagli uomini di Gasperini e Giampaolo ad essere decisivo è stato Lorenzo Tonelli, a segno con un colpo di testa su corner. I genovesi si attestano ora in una sorprendente quarta posizione con 14 punti, mentre gli orobici (2 punti nelle ultime 6 gare) sono sempre più in crisi, quartultimi a quota 6.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.