L’esperimento del Boxing Day è destinato a non ripetersi in Italia. La lega, infatti, ha proposto al consiglio Federale le date per la prossima stagione: la serie A ritornerà alle origini.

L’ultima partita dell’anno sarà il 22 dicembre, poi pausa invernale e di nuovo tutti in campo nel giorno della befana.

Il prossimo campionato inizierà il 24-25 agosto e terminerà il 24 maggio per consentire al tecnico della nazionale Mancini di preparare al meglio gli Europei, in caso di qualificazione.

Quattro saranno le soste oltre quella di Natale: l’8 settembre, il 13 ottobre, il 17 marzo e il 29 marzo. Tre, invece, i turni infrasettimanali: il 25 settembre, il 30 ottobre e il 22 aprile 2020.

CONDIVIDI