Dopo l’infelice esperienza al Pescara, l’ex centrocampista di Inter e Milan Sulley Muntari sta attraversando un momento difficile, sia dal punto di vista professionale che economico.

Secondo quanto riporta il Secolo XIX, il 33enne ghanese è stato fermato dalla polizia stradale nei pressi del confine tra Italia e Svizzera. Gli agenti hanno disposto il sequestro dell’auto su cui viaggiava, una jeep a noleggio, per alcune rate non pagate.

Il giocatore, dopo aver provato a far credere che fosse tutto un equivoco ha ammesso, dichiarando: “È vero, sono indietro con le rate. Sto attraversando un momento difficile, ma sistemerò tutto al più presto”.
APRI un CONTO con bet365 e RICEVI IL SUPERBONUS per i nuovi giocatori del 100%.