Con un esito finale sorprendente, nel pomeriggio il Senegal ha vinto con il risultato di 2-1 contro la Polonia, nel secondo dei due incontro di quello che sembra senza ombra di dubbio il girone più combattuto ed equilibrato del mondiale.

Uno dei protagonisti dell’incontro è stato un “italiano”, ovvero M’Baye Niang, militante nel Torino, il quale ha siglato il gol che ha regalato la vittoria al suo Senegal. Ecco di seguito le parole del calciatore granata al termine dell’incontro, dopo il quale ha ricevuto anche il premio di MVP: “Sono soddisfatto, sono molto felice per me e per la squadra, abbiamo iniziato il mondiale con una vittoria, non potevamo chiedere di meglio”.

Chiusura sui possibili obiettivi della squadra in questo mondiale: Oggi è iniziata la nostra storia, vogliamo scriverla il più lunga possibile, andare avanti il più possibile”. A riportare è Tuttomercatoweb.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008