Scoperto accordo tra Ronaldo e la Mayorga in merito al presunto stupro: i dettagli

Secondo quanto annunciato dal giornale tedesco Der Spiegel, sarebbe saltato fuori un documento cruciale nell’ambito della bufera che ha coinvolto Cristiano Ronaldo. Il portoghese sarebbe infatti accusato di stupro ai danni di una donna, Kathryn Mayorga.

Il documento non sarebbe altro che un accordo dove la ragazza in questione si impegna a non rivelare quanto (teoricamente) accaduto a fronte di un pagamento, da parte del pluri pallone d’oro, di 375.000 dollari. Ronaldo, inoltre, si impegna a consegnarle i propri risultati del test del HIV.

Questo accordo, di natura extragiudiziale, sarebbe stato firmato da Ronaldo sotto lo pseudonimo di “Topher“.

Ad aggiungerne carne al fuoco ci pensa, poi, il Daily Mail. In base alla fonte inglese, Leslie Mark Stovall, avvocato della Mayorga, avrebbe ricevuto una telefonata da una donna che avrebbe affermato di essere stata violentata, anch’ella, da Cristiano.

CONDIVIDI
Due cose ha in comune con Buffon: la data di nascita e la passione per il calcio. Da sempre tifoso del Milan, è un amante del calcio anni '60: a volte intervista Di Stefano e Pelé, poi si sveglia.