L’affare Schick sembrava davvero doversi concludere in breve tempo, quando il giocatore, durante l’Europeo U21, si era presentato Torino e al J Medical Centre, per le visite mediche, prima della firma sul nuovo contratto bianconero.

L’affare invece ancora non si è chiuso, ma non di certo per colpa della Sampdoria, come ci tiene a ribadire L’avvocato Romei, braccio destro del presidente Massimo Ferrero, che ha parlato della vicenda in un intervista, raccolta dalla Gazzetta Dello Sport. 

Ecco le parole di Romei: “Per noi è tutto fatto e il giocatore è idoneo, c’è soltanto da depositare il contratto in Lega. Schick di è sottoposto alle visite durante l’Europeo Under 21, mica ieri“.

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008