#SassuoloRoma – Skorupski: “Ho lavorato sempre al 100%, aspettavo questo momento e mi sono fatto trovare pronto!”

Lukasz Skorupski, estremo difensore della Roma, ha rilasciato queste dichiarazioni ai microfoni di Roma Tv:

“La mia partita? Ho lavorato sempre al 100%, aspettavo questo momento e mi sono fatto trovare pronto. Non abbiamo preso gol, ho fatto qualche parata. Sono contento per il terzo posto. Se mi sento migliorato? Sì, ho fatto un buon lavoro con Savorani e lo ringrazio molto. So che sono migliorato moltissimo. Come mi sento a stare dietro ad Alisson? È difficile, mi manca molto giocare dopo due anni a Empoli. Spero che il prossimo anno tornerò titolare, non importa dove. Cosa mi è piaciuto della squadra? Giocare con la Roma è una grande cosa: tutti i giorni ti misuri con gente forte. Anche se sono rimasto in panchina sono migliorato tanto anche grazie alla squadra. Sono contento di aver giocato. È andata bene per la squadra e per me. Dove mi sento di poter giocare? Adesso non voglio parlare di futuro, il mio obiettivo è andare in Russia, poi si deciderà. Io voglio giocare”.

CONDIVIDI
Mario Galterisi, caporedattore di Novantesimo. Architetto, laureato presso la Facoltà di Architettura dell'Università Federico II di Napoli. Graphic designer free-lance. Addetto stampa presso IBar Academy. Amo il calcio come poche cose ed è una delle poche costanti che trascende i miei interessi.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008