#SassuoloNapoli, Cannavaro: “Ciclo azzurro verso la fine. Sarri? Non posso sapere cosa farà”

Cannavaro

Attualmente vice allenatore del fratello Fabio, tecnico del Guangzhou Evergrande, in Cina, Paolo Cannavaro ha rilasciato delle dichiarazioni a Il Mattino in merito alla sfida di questa sera tra il Sassuolo e il Napoli, squadre in cui ha militato il classe ’81 prima di appendere gli scarpini al chiodo sul finire dello scorso dicembre. 37 anni da compiere il prossimo 26 giugno, Cannavaro ha totalizzato 278 presenze e 9 reti con la maglia azzurra, vincendo una Coppa Italia nel 2011-2012 da capitano, mentre tra le fila dei neroverdi ha messo insieme 120 apparizioni e un gol dal 2014 allo scorso dicembre. Ecco le sue parole: “Il calcio è fatto di cicli e quello del Napoli mi sembra sia ad un passo dalla sua conclusione, anche e soprattutto per la carta d’identità di gran parte dei giocatori azzurri. Credo che i vari Mertens, Albiol, Callejon e Hamsik non possano offrire più di quello che stanno dando. Non vorrei che si stia per verificarsi una sorta di rivoluzione. Il futuro di Sarri? Non ho idea di quel che farà, se resterà in azzurro o meno. Non è detto che un nuovo ciclo debba iniziare con un altro allenatore. Penso che la prossima estate sarà ricca di novità e cambiamenti e di conseguenza il Napoli dovrà attendere ancora un po’ per tornare a dire la sua in ottica Scudetto.”

 

Guarda Anche...

CONDIVIDI