L’uomo partita di Sassuolo-Juventus, Paulo Dybala, ha parlato al termine della gara, vinta 1-3 dai bianconeri, ai microfoni di Sky Sport:

Un’altra tripletta, sei in un momento magico.
“Sono arrivati due goal di seguito, sono molto contento. Quando segni tre goal è sempre bello”.

Cosa vi siete detti con Pinsoglio?
“Avevamo parlato prima della partita e mi ha detto dopo il secondo goal che dovevo fare la tripletta. Al terzo sono andato ad abbracciarlo”.

Adesso ripartiranno i paragoni con Messi. Si possono fare paragoni?
“Io sono Dybala, i paragoni non è che non mi piacciono ma lui è una leggenda. Lui ha fatto delle cose che nessuno ha fatto mai nella storia del calcio. Io non voglio essere paragonato a nessuno. I paragoni con Messi potete farli voi, ma io voglio fare la mia carriera e vincere i miei trofei”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008