Il futuro di Eusebio Di Francesco sarà svelato entro i prossimi dieci giorni. Il tecnico di origini abruzzesi, legato al Sassuolo fino al 30 giugno 2019è vicino ad accettare la proposta della Roma.

Il club capitolino, tuttavia, deve pagare la clausola rescissoria inserita nel contratto, pari a tre milioni di euro. Cifra che il sodalizio giallorosso sembra restia a sborsare.

Secondo quanto riportato dal quotidiano La Gazzetta dello Sport, il club emiliano avrebbe imposto un ultimatum all’attuale allenatore dei neroverdi, nel quale chiede di risolvere entro dieci giorni il suo trasferimento nella Capitale, in modo da poter pianificare la prossima stagione.

CONDIVIDI
Classe '97, studente di Economia. Amante del calcio e delle sue sfaccettature a tutto tondo.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008