Il Sassuolo continua seguire le direttive del neo allenatore Bucchi, subentrato al posto di Eusebio Di Francesco, attualmente sulla panchina della Roma.

Sulle qualità dell’ex tecnico del Perugia si è espresso Antonino Ragusa che, ai microfoni di Sassuolo Channel, ha parlato della prossima stagione del club neroverde:

”In questi giorni abbiamo lavorato bene per farci trovare tutti pronti, io ci tengo molto a partire bene. Questi sono test che magari contano poco ma per noi sono importanti perché iniziamo a capire le prime sensazioni sul campo. Qualcosina dell’anno scorso secondo me è rimasta, poi è normale che il mister ci stia dando le sue indicazioni, cerchiamo di assimilare tutto nel miglior modo possibile perché dovremo fare quello che ci chiederà. Sono rimasto colpito dalla sua sincerità e dalla sua schiettezza, sembra molto deciso nel dire le cose, molto determinato, si vede che ha molta voglia di fare. Io cercherò di dare sempre il massimo, il primo obiettivo è quello di mettere in difficoltà il mister, poi bisognerà sudare e migliorarsi per raggiungere gli obiettivi”.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008