Due partite, un punto e zero gol, l’inizio in campionato del Sassuolo poteva essere sicuramente migliore ed ora la testa è esclusivamente rivolta verso il prossimo impegno di domenica contro l’Atalanta per provare a conquistare i primi tre punti della stagione.

Il capitano neroverde Simone Missiroli ha parlato in conferenza stampa tornando anche sul discorso mercato spiegando la mossa del Sassuolo di non comprare altri giocatori negli ultimi giorni: “Pensavamo di rimanere questi e se qualcuno partiva dovevamo sostituirlo, qualcuno poteva andar via ma penso che siamo un gruppo di ragazzi intelligenti”

SFIDA ALL’ATALANTA Abbiamo approfittato della sosta per aumentare i carichi di lavoro, sono contento sia finito il mercato ed ora ci concentreremo solo sul campionato. L’Atalanta non è cambiata rispetto l’anno scorso, sono sempre organizzati e offensivi, speriamo siano distratti dall’impegno di Europa League perché sarà difficile, i zero punti possono ingannare”

INIZIO DEL SASSUOLOE’ difficile trarre conclusioni da due partite, non siamo partiti bene ma abbiamo fatto vedere anche cose buone. La sosta ci ha aiutati, ora abbiamo più benzina nelle gambe, penseremo partita per partita senza fare ampi calcoli”

PROBLEMA INFORTUNI Devo imparare a non farmi male e a gestire meglio le mie fatiche, voglio mettere su più continuità e su questo lavorerò anche con Bucchi”

DI FRANCESCO E BUCCHIDi Francesco era più schematizzato mentre Bucchi ci concede più libertà e ora dobbiamo essere intelligenti a integrarci in questo nuovo schema”

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008