Brucia la sconfitta rimediata dal Sassuolo contro l’Atalanta nel match disputato ieri alle 15 e valido per la terza giornata del campionato di Serie A TIM 2017-18. Il match è stato condotto diligentemente dai neroverdi, che si sono trovati in vantaggio sui bergamaschi ma hanno poi subito una rimonta che ha portato gli uomini di Bucchi a perdere una partita in modo immeritato.

Di tutto ciò ha parlato anche il capitano dei romagnoli, ovvero Francesco Magnanelli, che in un’intervista riportata da CanaleSassuolo.it ha dichiarato che l’incontro è stato perso immeritatamente visto che hanno giocato bene ed hanno messo in seria difficoltà gli orobici nonostante l’utilizzo del nuovo modulo, con il quale, però, i giocatori si sono trovati bene.

Ecco le parole di Magnanelli:
“Io credo che sia una sconfitta immeritata. Abbiamo giocato una buona partita e creato molto, loro hanno avuto poche occasioni – forse una – oltre ai due gol. Li abbiamo impensieriti in casa e questo non era facile. Il nuovo modulo? Contro di loro è andato bene, era quello che serviva. Adesso dobbiamo pensare solo a preparare il match di domenica prossima”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008