Sassuolo, Locatelli: “Il gol alla Juventus il momento più bello per me, ma voglio andare oltre”

Foto Gianluca Zuddas/Agenzia Fotocronache.

Manuel Locatelli è rinato a Sassuolo sotto la guida di De Zerbi, riconquistando una maglia da titolare in serie A e anche la nazionale Under 21.

Il centrocampista ex Milan ha parlato in conferenza stampa, raccontando anche le tappe più importanti della sua carriera fino ad ora. Di seguito le sue parole: “Il gol alla Juventus? È stata l’emozione più grande della mia vita. Ho raggiunto la maturità anche grazie a quell’episodio ma ora voglio andare oltre.

In Italia poco coraggio a puntare sui giovani? Si dice spesso e sembra essere così. Ma le cose stanno cambiando. I giovani devono essere bravi a farsi vedere e al tempo stesso protetti quando sbagliano”.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008