Sassuolo, De Zerbi: “Matri? Esempio da seguire per i giovani”

Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, ha parlato a Rai Sport dopo la vittoria in Coppa Italia per 2 a 1 sul Catania.

Queste le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com: “Sì, il Catania ci ha messo in difficoltà. I miei giocatori non l’hanno approcciata bene, purtroppo non è facile per chi ha giocato meno prendere subito il ritmo partita”.

Su Matri: “Esempio da seguire per i giovani. Ha dato il massimo, sono contento della sua prestazione. In generale la gara non è stata impeccabile, ma ci aspettavamo di far un po’ fatica, la Coppa Italia è piena di risultati sorpresi. Ci teniamo alla competizione, giocare queste partite deve essere un piacere”.

CONDIVIDI
"La maniera di andare a caccia è di poter cacciare tutta la vita, fino a che c’è questo o quell’animale [...] e quella di scrivere è sin che tu riesci a vivere e vi siano lapis e penna e carta e inchiostro o qualsiasi altro strumento per farlo, e qualcosa di cui ti importi scrivere, e tu senta che sarebbe stupido, che è stupido fare in qualsiasi altro modo" - Ernest Hemingway, Verdi colline d'Africa, 1935.