Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, quest’oggi ha parlato dopo la presentazione della squadra.
Queste le sue parole riportate da itasportpress.it: “La squadra ha giocatori forti. Non manca tantissimo al campionato, ma dobbiamo avere la voglia di capirci subito e di presentarci al meglio possibile già dalla prima partita. Qualcosina manca, la società lo sa e stiamo cercando di chiudere il cerchio”.
Su Berardi: Io non l’ho convinto e non ho forzato troppo il mio ruolo per cercare di fargli cambiare idea, ma da quello che sembra, da come si sta allenando, da quello che mi ha detto sembra che voglia rimanere e non c’è persona più felice di me perché, se questo è il rendimento e l’atteggiamento che ha in allenamento e in campo, è un giocatore al di sopra del nostro livello e ci porta vantaggi”.
CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, studia giurisprudenza e ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore".

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008