Si avvicina il primo impegno stagionale per il Sassuolo di Cristian Bucchi: la società emiliana, infatti, dovrà affrontare la settimana prossima Lo Spezia, per una sfida valida per la Coppa Italia.

Il tecnico dei neroverdi, secondo quanto riportato da Tuttosassuolocalcio.com, ha analizzato così tale sfida:

“In queste due amichevoli mi premeva dare minutaggio a tutta la rosa e non perdere nessuno per infortunio. Sono contento, al di là delle difficoltà che è normale che ci siano in questo momento, non siamo brillantissimi fisicamente, non siamo pulitissimi nella costruzione, siamo lenti, macchinosi, non portiamo la palla con velocità agli attaccanti, quindi diventiamo prevedibili, ma è normalissimo in questo periodo aspettarsi questo. Utilizzeremo l’amichevole con la Cremonese come altro piccolo step per avvicinarci agli impegni ufficiali. E poi sabato ci sarà una partita che per noi è importantissima, perchè vogliamo vincerla, l’avversario è tosto, lo Spezia ha vinto largamente con la Reggiana, ha giocatori di qualità e verrà qui agguerrita”.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008