Notizia proveniente dal Brasile che ha dell’incredibile.

Secondo quanto riportato da ITASportPress, l’attaccante Alexandre del Sapucaiense, squadra che milita nella seconda divisione brasiliana, è stato arrestato dalla polizia di Porto Alegre per sequestro di persona e utilizzo di carte di credito altrui. Il giocatore brasiliano era stato fermato dalla polizia in precedenza per aver rubato un veicolo.

CONDIVIDI