Ricardo Alvarez, centrocampista argentino della Sampdoria, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni riportate dai microfoni di SampdoriaNews.net al termine di Sampdoria-Fiorentina: “La mia prima volta sotto la Sud. È stato bellissimo segnare così. Speravamo finisse 2-1, ma loro sono una grande squadra e ci hanno messo in difficoltà. Il pari è stato giusto. Oggi si sono viste due squadre che vogliono giocare a calcio. Loro nel primo tempo hanno sofferto il nostro pressing, mentre nella ripresa loro sono usciti meglio. È stata una grande partita secondo me.

Il mister ha sempre parlato bene di me e abbiamo un buon rapporto. Lui ha costruito un gran gruppo, dove anche chi non gioca si sente importante. La Fiorentina è una grande squadra e può lasciare spazio davanti. Abbiamo approfittato di questo: e poi i viola mi portano fortuna, perché con loro avevo segnato anche l’anno scorso. Bruno Fernandes? Sono contento per lui che sta facendo un grande campionato: io voglio dare e darò il mio contributo fino alla fine”.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008