Sampdoria, Verre è carico: “Io sono pronto”

Sampdoria

La Sampdoria è pronta ad affrontare lo sprint finale di questa stagione attraverso diverse sfide che potrebbe ostacolare il cammino degli uomini di Giampaolo.

Per tale motivo, si potrebbe optare un largo turnover pronto a far crescere diversi giovani calciatori. Tra questi vi è Valerio Verre, acquistato a gennaio dello scorso anno dal Pescara ma approdato a Genova in estate.

Quest’ultimo, attraverso i microfoni de il Secolo XIX ha puntualizzato: Non aspetto altro. Ripeto, io sono pronto. Ci sono sempre le gerarchie ma quando ci sono 3 partite così toste e ravvicinate c’è bisogno che tutti siano sul pezzo”.

Infine, ha concluso: “Finora mi è mancato qualcosa, forse un golletto per aumentare l’autostima e la leggerezza. Colpa di Sirigu, non avesse tolto quel pallone dall’incrocio col Torino…(sorride).Ne mancano 10 però, ho ancora tempo”. 

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.