Dopo due anni con la maglia della Sampdoria Lucas Torreira in questa sessione di mercato sembrerebbe destinato a partire ed ascoltare le offerte di altre squadre.

In Italia non è una novità l’interesse del Napoli, squadra che ha individuato l’uruguaiano come primo sostituto in caso di addio di Jorginho, cercato dal Manchester City. Il Napoli non è però l’unica squadra sulle tracce di Torreira, perché dall’Inghilterra c’è la forte concorrenza dell’Arsenal che è disposta a pagare la clausola rescissoria.

In ogni caso Torreira con molte probabilità saluterà Genova e la società blucerchiata dovrà correre ai ripari e cercarne un sostituto. Al momento sono due i nomi che piacciono alla Samp e uno di questi è Leandro Paredes, che ha salutato la Serie A lo scorso anno per approdare allo Zenit. L’ex giocatore della Roma è stimato 30 milioni di euro, cifra alta ma che potrebbe essere raggiunta con le cessioni di Torreira e Praet, anche quest’ultimo oggetto di mercato di alcune squadre. La Samp potrebbe regalare a Giampaolo un giocatore esperto e di qualità ma allo stesso tempo deve provare a convincere Paredes a tornare in Italia e salutare una squadra con la quale avrebbe potuto giocarsi un posto in Champions. Il secondo nome è invece Tonali del Brescia, 18enne ma già al centro dei paragoni con Pirlo per le caratteristiche. Il Brescia chiede 20 milioni di euro e la Samp spera di poter abbassare la cifra. In attesa di trovare una sistemazione per Torreira, la Samp ha già trovato due sostituti e, anche se non sarà facile convincere le rispettive squadre, Ferrero potrà contare su un importante bottino da investire.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008