La Sampdoria si prepara ad affrontare la sessione di calciomercato sotto la guida esperta di Walter Sabatini.

L’ex direttore sportivo di Roma ed Inter, ha fatto il punto della situazione ai microfoni di Rai Radio Due: “Genova farà bene ai miei polmoni, per via dello iodio, la luce, il mare… Stiamo lavorando su un progetto di squadra che già esisteva, hanno lavorato bene non sono qui per risolvere problemi che non ci sono. Vogliamo essere competitivi, non vogliamo accontentarci di una classifica così, vorremmo pretendere un pochino di più, la Samp ha spesso giocato un calcio stellare ma a volte s’è accontentata e non ha prodotto la classifica che meritava e alla quale deve ambire”.

Infine, sul calciomercato: “Ora alla Samp lo vivo in una prospettiva un po’ diversa, che mi piace moltissimo ed è diversa da quella che avevo a Roma e all’Inter, è più simile a quella di Palermo, mi diverto molto a fare questo tipo di mercato, è quello giusto per me” conclude il dirigente blucerchiato”.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008