Sampdoria, Ramirez: “Pensate all’Europa? Abbiamo una partita difficile a Bologna, poi vediamo”

Ramirez

Arrivato nel corso dell’ultima sessione di calciomercato, Il centrocampista offensivo uruguagio della Sampdoria Gaston Ramirez sembra essere entrato perfettamente negli schemi di Giampaolo. Proprio di questo argomento e della situazione in casa Doria ha parlato l’ex giocatore del Bologna intervistato dai microfoni di Sky Sport:

“Stiamo giocando bene, con un bel calcio, facendo parecchi gol, cosa importante per vincere le partite. Stiamo concedendo poco, stiamo lavorando nella maniera giusta”.

Qual è il segreto?
“Vincere con la Juventus è incredibile, fare tre gol è difficilissimo perché loro sono fortissimi. Noi, con la fisicità ce l’abbiamo fatta”.

È nato nello stesso paese di Torreira… va via a gennaio?
“Speriamo che rimanga, è un giocatore importantissimo per noi, sta facendo tanto. È umile, ha la testa giusta. Siamo entrambi dello stesso paese, in Uruguay, essere qui a questo livello è una soddisfazione enorme. Speriamo di continuare”.

Sette punti in più del Milan… Pensate all’Europa?
“Non ci sono partite facili, se molli un po’ puoi perdere contro chiunque. Prepariamo tutto al meglio, dobbiamo giocare come ieri sera per portare a casa più punti possibili. Abbiamo una partita difficile a Bologna, poi vediamo”.

Che apporto dà Giampaolo?
“Senza dubbio è importantissimo, sono molto grato a lui, mi ha dato molta importanza. Dobbiamo ancora migliorare perché non siamo ancora al livello che possiamo ancora essere”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI