Pareggio che sa di sconfitta per la Sampdoria che viene bloccata sullo 0-0 dall’Hellas Verona di Fabio Pecchia.

I padroni di casa hanno saputo difendere la propria porta dalle diverse manovre offensive degli uomini di Marco Giampaolo. Sul pareggio si è espresso il centrocampista blucerchiato Dennis Praet attraverso i microfoni de Il Secolo XIX:

“Non posso essere contento dopo una partita così. Una gara del genere si deve vincere. Invece abbiamo sbagliato troppe occasioni, o perché c’era sempre la deviazione di un avversario o perché siamo stati imprecisi. Peccato. Se mi aspettavo una Samp imbattuta? Perché no. Siamo una buona squadra e abbiamo un’identità”.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008