PradIl dirigente della Sampdoria, Daniele Pradè, ha parlato ai microfoni di Tele Nord.

Queste le sue parole riportate da TMW: “La Sampdoria è l’ambiente giusto per Schick, per migliorare ancora di più e anche lui ne è consapevole: al 99% resterà alla Sampdoria. La clausola su Schick è aumentabile, ci si può lavorare, ma non sono queste le priorità su cui ci dobbiamo soffermare. Con Torreira vi è un rapporto ottimo: è un grandissimo professionista e per quanto è giovane è già un uomo davvero maturo. La sua crescita la deve fare alla Sampdoria, ha trovato un allenatore che lo sta esaltando, un modulo di gioco che lo sta facendo crescere e può solo che migliorarsi. Per quanto riguarda il suo contratto, deve essere rivisto, ma si può fare tranquillamente a fine stagione. Driussi e Borna Sosa sono due giocatori interessanti, ma per il momento non c’è alcuna trattativa in corso”.

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008