La stagione della Sampdoria può considerarsi totalmente positiva. Il mister Giampaolo ha saputo rivitalizzare la squadra attraverso un giusto mix di giovani talenti e veterani che hanno saputo regalare ai proprio tifosi diverse gioie, oltre che conquistare punti importanti.

Uno dei protagonisti, per gran parte della stagione, è il portiere Christian Puggioni che intervistato da Il Secolo XIX., ha manifestato così la propria gioia: “Questa è stata la stagione più importante della mia carriera”. Successivamente ha rilasciato il suo parere sulla squadra blu-cerchiata e sul proprio futuro: “La Samp, per blasone, è fra le prime squadre in Italia. Il rinnovo? Faceva parte del patto d’onore con Osti, avevo firmato a una cifra ridotta. Emozioni? Tante, l’immagine più forte è quella di me inginocchiato con le braccia al cielo e le lacrime agli occhi dopo il derby di andata”.

 

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008