Sampdoria, Osti: “Dobbiamo riprenderci, ma l’Atalanta è un bruttissimo cliente”

Osti

La Sampdoria per ripartire dopo il brutto 4-0 incassato in casa dell’Udinese. L’Atalanta per continuare a fare ottimi risultati dopo il preziosissimo pareggio interno ottenuto contro la Juventus.

Una sfida, quella delle 15.00 di domani al Marassi, che si preannuncia scoppiettante. Le due squadre giocano un bel calcio grazie alla mano di Giampaolo da una parte e Gasperini dall’altra, motivo per il quale è una sfida che vale la pena seguire.

In merito a questo match è intervenuto il direttore sportivo blucerchiato Carlo Osti, che a Il Secolo XIX ha dichiarato: “La Samp deve riprendersi dopo lo scivolone di Udine, anche se l’Atalanta è un bruttissimo cliente. È in grande forma. Giampaolo e Gasperini sono due ottimi allenatori che sono riusciti a caratterizzare squadra e gioco. Sviluppano un calcio diverso, hanno filosofie diverse ma sono riusciti ad ottenere ottimi risultati. Samp e Atalanta gli danno modo di lavorare esattamente come vogliono, ambienti ideali per perfezionare le loro idee. Nerazzurri e blucerchiati – ha concluso Osti – sono due realtà che cono cresciute molto negli ultimi due anni, Ferrero e Percassi hanno capito che il calcio sta cambiando velocemente e si sono adeguati”.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008