Sampdoria, Murru: “Vittoria di squadra, abbiamo saputo soffrire. Ho più fiducia e questo cambia la testa”

Affrontatesi ieri all’Atleti Azzurri d’Italia, Atalanta e Sampdoria sono uscite dall’impianto orobico con umori opposti: se per i nerazzurri è tempo di crisi, i blucerchiati volano grazie al quinto posto a quota 14 punti.

Nicola Murru, terzino dei liguri, ha parlato ai microfoni di Samp TV dopo la vittoria sui lombardi:

“Abbiamo conquistato tre punti importantissimi. Questa è la vittoria della squadra: abbiamo sofferto, ma i nostri sforzi collettivi sono stati premiati. La fiducia intorno a me è cambiata e penso che sia cambiata anche la mia testa. Siamo la miglior difesa della Serie A ma non è solo merito di noi difensori: la Sampdoria difende in undici e se il rendimento è positivo è merito di tutti, a partire dagli attaccanti che ci danno una grande mano”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.