L’attaccante della Sampdoria Luis Muriel era ospite alle finali del Torneo Ravano, dove ha rilasciato anche alcune dichiarazioni. Queste le sue parole riportate da Sampdorianews.net: “Sono contento di quello che ho fatto per tornare presto in campo. Devo dire che la testa mi ha aiutato tantissimo, il fatto di aver fatto bene in questa stagione mi ha dato la tranquillità per lavorare bene e recuperare dall’infortunio“.

Io sono pronto. Poi lui deciderà chi schierare: che il posto da prendere sia quello di Schick o quello di Fabio (Quagliarella, ndr) sarà comunque dura, perché stanno facendo bene entrambi. Schick? Sta dimostrando di avere delle qualità grandissime. Da quando è arrivato ha dimostrato subito di avere dei colpi. Ha lavorato tantissimo, si è messo subito a disposizione e ha dimostrato di avere continuità. Pronto per una big? Sicuro, lo ha dimostrato e lo sta dimostrando. I numeri parlano da soli. Penso non vi siano dubbi“.

Futuro? Ora penso solo a tornare in campo e giocare queste due partite. Sono molto contento del lavoro fatto per tornare prima della fine del campionato, non posso pensare oltre“.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008